Carrello
Totale:
0,00
Guarda/Modifica ordine
Checkout

Nartist per il Teatro Pubblico Pugliese

a cura di Nartist in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese e Magna Grecia Awards
@ Teatro Rossini – Gioia del Colle (BA) e Teatro Valentino – Castellaneta (TA)
dicembre 2019 / febbraio 2020

L’AZIONE DI VALORE

Nartist e alcuni imprenditori locali irradiano il potere benefico dell’arte sui palcoscenici teatrali sostenendo gli artisti, la cultura e il terzo settore, ottenendone una visibilità unica e originale basata su valori autentici.

 

NARTIST, I MECENATI LOCALI E IL TEATRO PUBBLICO PUGLIESE

Sei opere su tela Nartist commissionate da alcuni imprenditori locali per omaggiare sei grandi artisti che nella stagione 2019/2020 hanno calcato i palcoscenici del teatro Rossini e del teatro Valentino in una sinergia di intenti con i Comuni di Gioia del Colle (BA) e Castellaneta (TA), con l’ente Teatro Pubblico Pugliese e in collaborazione con il Magna Grecia Awards.

Commissionando ad un artista un’opera su tela Nartist da regalare agli attori più famosi e consegnando l’opera d’arte a fine spettacolo, alcune aziende del territorio hanno colto l’opportunità di una comunicazione mirata attraverso social e ufficio stampa. Nartist promuove così il suo innovativo sistema di mecenatismo collaborativo a favore degli artisti e del territorio.

Durante la stagione 2019/2020, bruscamente interrotta dal Covid-19, Nartist ha fatto in modo che quattro moderni mecenati commissionassero ad altrettanti artisti pugliesi la realizzazione di sei opere di tela Nartist che sono state consegnate in omaggio a importanti protagonisti di alcuni spettacoli teatrali ospitati a Gioia e Castellaneta. Ogni opera è appositamente pensata per ciascun protagonista.

 

13 dicembre 2019 – Teatro Rossini
L’attore napoletano Enzo Decaro omaggiato dall’architetto Marilina Pagliara (Casamassima – BA) di un’opera su tela Nartist dal titolo “Croce”, dipinta dall’artista Luisa Valenzano.

 

10 Gennaio 2020 – Castellaneta
La mitica Iva Zanicchi omaggiata da Franco Petriello, titolare del b&b masseria «La Gravina» (Palagianello – TA), di un’opera su tela Nartist dal titolo “Dimmi che destino avrò”, dipinta dall’artista Rossella Petronelli.

 

14 Gennaio 2020 – Teatro Valentino
L’attore Leo Gullotta omaggiato da Franco Petriello, titolare del b&b masseria «La Gravina» (Palagianello – TA), di un’opera su tela Nartist dal titolo “Applausi”, dipinta dall’artista Rossella Petronelli.

 

24 Gennaio 2020 – Teatro Rossini
Gli attori Serena Autieri e Paolo Calabresi omaggiati da Franco Anelli e Carmela Genco, titolari del negozio di abbigliamento femminile Gencostore (Gioia del Colle – BA), di due opere su tela Nartist dal titolo rispettivamente “Bacco adolescente” e “Il tatto”, realizzate dall’artista Filippo Maria Cazzolla.

 

21 Febbraio 2020 – Teatro Valentino
L’attore Emilio Solfrizzi omaggiato dalle dottoresse Elisa e Katia della Farmacia Totaro (Castellaneta – TA) di un’opera su tela Nartist dal titolo “La Sfida della Vita”, dipinta dall’artista Stefano Capozzo.

 

Nartist crede fortemente nel potere benefico dell’arte e nei prodigi che si riescono a creare attraverso la collaborazione fra il mondo privato delle aziende, le istituzioni, le associazioni e i cittadini, a favore degli artisti e del territorio. L’invito che rivolgiamo a tutti è di sostenere le iniziative culturali e sociali del proprio territorio e di investire sugli artisti, giovani o affermati che siano.

Regalare arte significa promuovere e donare bellezza.