INDICE

Art. 1 – Soggetto promotore

Artt. 2-3 – Attori coinvolti

Art. 4 - Finalità

Art. 5 - Partecipanti

Artt. 6-10 – Categoria OPERE

Artt. 11-14 - Categoria PROGETTI

Art. 15 - Organi

Art. 16 - Montepremi

Art. 17 – Responsabilità

Art. 18 - Consenso

Art. 19 - Controversie

Art. 20 - Legge applicabile

 

Art. 1 - Soggetto promotore

L’associazione REALNART indice un Concorso per l’Arte e per il Sociale denominato Premio REALNART, per brevità d’ora in avanti Premio o Concorso.

REALNART è un’Associazione di Promozione Sociale, licenziataria Nartist® nei settori culturale e sociale, nata con l’intento di promuovere il concetto di arte e creatività libere, collettive e collaborative, sul territorio nazionale e internazionale, attraverso eventi di carattere innovativo in ambito artistico, culturale e sociale, anche con il coinvolgimento di enti pubblici e privati. L’Associazione promuove l’idea di vivere l’arte come esperienza quotidiana grazie al connubio arte-moda e arte-arredo reso possibile dal Brevetto d’Invenzione Nartist® PCT Internazionale (n. WO2007110760 WIPO – Ginevra) che offre la possibilità di personalizzare e rendere unici oggetti di design e capi di abbigliamento attraverso inserti intercambiabili caratterizzati dall’applicazione innovativa di un'opera d'arte dipinta sulla speciale tela Nartist®.

Art. 2 - Attori coinvolti: i Mecenati Partner

Gli attori coinvolti come Mecenati Partner sono le Associazioni Pro Loco di Gioia del Colle e GioiaCom e il Comune di Gioia del Colle che patrocina il Premio.

Art. 3 – Attori coinvolti: i Mecenati a sostegno del Premio

Altri attori coinvolti sono Gioiella, in qualità di Gran Mecenate (main sponsor), e altri Mecenati Sostenitori quali: le Attività economiche del territorio autorizzate dal soggetto promotore alla distribuzione delle tele Nartist® abbinate al Concorso, Associazioni locali ed Enti no profit, Scuole, Talent Scout (cittadini scopritori di talenti) e Artisti . Elenco completo pubblicato e aggiornato sul sito web www.realnart.it .

Art. 4 - Finalità

Il Premio REALNART è il primo concorso che premia i Talent Scout che candideranno opere d’arte realizzate sulle speciali tele Nartist® abbinate al Premio (vedi Art.7), ma è anche un’esperienza sociale che sostiene e premia i progetti culturali e sociali più meritevoli, candidati da Associazioni ed Enti no profit. Il Premio è infatti anche un concorso funzionale alla raccolta, tramite gli attori coinvolti, di fondi per sostenere e realizzare progetti di natura culturale e sociale nell'ottica di un nuovo modello di distribuzione del valore a sostegno dello sviluppo condiviso e partecipativo.

Difatti il Montepremi finale sarà diviso fra i diversi partecipanti al Premio REALNART: Talent Scout e Associazioni ed Enti no profit, risultanti vincitori a seguito di attenta valutazione da parte di due apposite Commissioni (vedi Art. 15).

Il Premio, che nasce dalla volontà di Realnart di promuovere il talento artistico in maniera meritocratica e offrire agli artisti delle reali opportunità economiche, prevede l’assegnazione di un premio acquisto per l’opera vincitrice e un contributo per i progetti a finalità sociale e culturale risultanti vincitori. Inoltre sarà allestita presso la Galleria Nartist di Gioia del Colle (BA) una mostra collettiva della rosa dei finalisti che sarà inaugurata al termine della fase di candidatura delle opere. Saranno date successivamente comunicazioni in dettaglio sul programma della mostra.

Art. 5 - Partecipanti

I partecipanti al Premio possono essere identificati in due categorie.

5.1 – La prima categoria ‘OPERE’ premia il TALENT SCOUT (possessore di un’opera su tela Nartist®): colui che decide di investire nell’arte commissionando ad un Artista un’opera su tela Nartist® (vedi Art.7). I vincitori hanno diritto al Premio destinato alla categoria OPERE (vedi Art.11).

In caso di controversie sul diritto al ritiro del Premio, sarà richiesto al sedicente vero possessore la denuncia formale di smarrimento o furto dell’opera presso gli organi competenti.

All’Artista, autore dell’opera su tela Nartist®, sarà riconosciuto dall’organizzazione il 20% del Premio destinato alla categoria OPERE.

L’Artista può quindi dipingere su commissione di un Talent Scout o vendere una propria opera ad un Talent Scout che la candiderà al Premio. L’Artista non può risultare anche il possessore dell’opera su tela Nartist®.

5.2 - La seconda categoria ‘PROGETTI’ premia ASSOCIAZIONI ed ENTI NO PROFIT che candidano un proprio progetto avente finalità culturale o sociale e con ricaduta sul territorio di riferimento. I vincitori hanno diritto al Premio destinato alla categoria PROGETTI.

(vedi la parte del Regolamento dedicata: artt. 11-14)

 

CATEGORIA OPERE

Art. 6 – Oggetto

Il Concorso, a tema libero, è aperto a tutti i Talent Scout, senza limiti di età, sesso, nazionalità, o altra qualifica.

Il Talent Scout può partecipare solo con opere realizzate su tela Nartist® (vedi Art.7).

Art. 7 – Tecniche

Sono ammesse al Premio esclusivamente opere su tele Nartist® abbinate al Concorso, riconoscibili dall’ologramma #realnart posto sul retro e associato ad un codice univoco. Le tele sono disponibili nella misura di cm 6x9,5 e potranno essere realizzate con colori a olio, acrilico, inchiostro, grafite, penna, collage, materiali plastici, organici e inorganici, in piena libertà stilistica e tecnica.

Art. 8 – Scadenze

Il Concorso si apre il 1 luglio e si chiude il 12 gennaio 2020. 

I partecipanti pertanto dovranno far pervenire la fotografia dell’opera su tela Nartist® da candidare entro e non oltre il 12 gennaio 2020. Oltre quest'ultima data non sarà più possibile candidare opere.

Art. 9 - Modalità di partecipazione 

Per partecipare al Concorso è sufficiente ritirare il kit comprendente una tela Nartist®, l’ologramma #realnart con codice identificativo e univoco e la cover. Il kit può essere richiesto direttamente a casa attraverso il sito www.realnart.it o ritirato da uno qualsiasi dei Mecenati Sostenitori aderenti all’iniziativa (vedi Art. 3 - elenco disponibile nell’apposita sezione presente sul sito). 

Una volta realizzata l’opera su tela Nartist®, questa andrà fotografata fronte/retro e inviata con un messaggio WhatsApp al numero +39 351 507 3117, entro e non oltre il 12 gennaio 2020, prestando attenzione a compilare in ogni parte il retro della tela e a specificare nome, cognome e numero di telefono del Talent Scout.

Art. 10 – Modalità di selezione e mostra collettiva

Le opere su tela Nartist® candidate dai Talent Scout saranno selezionate in tre fasi:

1. Preselezione delle opere su tela Nartist® da parte del Soggetto promotore;

2. Selezione da parte di un Comitato scientifico delle opere su tela Nartist® finaliste che saranno esposte nella mostra collettiva allestita presso la Galleria Nartist di Gioia del Colle (BA);

3. Assegnazione dei Premi finali da parte del Comitato scientifico che, con giudizio insindacabile, proclamerà l’opera o le opere premiate.

I Talent Scout possessori delle opere selezionate, e i relativi Artisti, saranno avvisati tempestivamente per la mostra collettiva. Tutte le opere, ad eccezione della vincitrice, saranno restituite al termine della mostra collettiva e dopo la premiazione.

I candidati vincitori saranno invitati dal Soggetto promotore a presentarsi presso il suddetto indirizzo nel giorno di premiazione.

L’opera vincitrice del Premio Realnart sarà acquistata dal Soggetto Promotore per un importo pari al 20% del Montepremi (vedi Art. 16).

 

CATEGORIA PROGETTI

Art. 11 – Oggetto

Il Concorso, in questa edizione, è aperto a tutte le Associazioni ed Enti no profit dei territori che aderiscono all'iniziativa. È possibile partecipare candidando un solo progetto con finalità sociale e/o culturale che riguarda la comunità locale di riferimento e che abbia ricadute di impatto su di essa e sul proprio territorio. A titolo di esempio, il progetto da candidare potrebbe essere volto a diffondere valori culturali e artistici, a contribuire alla cura, alla valorizzazione e al recupero del patrimonio culturale, a valorizzare il territorio di pertinenza dell’associazione, a sostenere iniziative ambientali o a favorire attività formative ed educative con finalità sociali.

Art. 12- Scadenze

La durata del Concorso è di quattro mesi, dal 1 luglio al 13 ottobre 2019. Le Associazioni ed Enti no profit partecipanti dovranno far pervenire la descrizione del progetto, utilizzando l’apposito form, entro e non oltre il 13 ottobre 2019.  Per l’invio via posta fa fede il timbro postale. Oltre quest'ultima data non sarà più possibile candidare progetti.

Art. 13 - Modalità di partecipazione

Per partecipare al Concorso è sufficiente candidare un proprio progetto seguendo il form che verrà inviato su richiesta di partecipazione, compilarlo in ogni sua parte e spedirlo tramite e-mail all’indirizzo info@realnart.it, specificando in oggetto “Premio REALNART – Progetti”.

Art. 14 – Modalità di selezione

L’individuazione del progetto o dei progetti vincitori sarà effettuata da una Commissione tecnica (vedi Art. 15) che, con giudizio insindacabile, proclamerà il vincitore o i vincitori.

Le Associazioni ed Enti no profit selezionati come vincitori saranno avvisati tempestivamente e invitati dal Soggetto promotore a presentarsi presso la Galleria Nartist nel giorno della premiazione.

Il progetto o i progetti vincitori saranno sostenuti per un importo pari all’80% del Montepremi da dividere tra i vincitori (vedi Art. 16).

La Commissione tecnica attribuirà un punteggio maggiore alle Associazioni ed Enti no profit che decideranno di promuovere il Concorso diffondendone il concept attraverso i propri canali e sensibilizzando i cittadini a trasformarsi in Talent Scout candidando l’opera che avranno fatto realizzare sulla tela Nartist® abbinata al Premio.

 

PER TUTTE LE CATEGORIE

Art. 15 - Organi

Il Concorso si avvale di un Comitato scientifico e una Commissione tecnica.

Il Comitato Scientifico sarà composto da membri qualificati appartenenti al campo della cultura e dell’arte contemporanea, nominati dal Soggetto promotore. I nomi saranno resi pubblici sul sito dopo l’avvio del Concorso. Il Comitato selezionerà una rosa di opere da esporre alla mostra collettiva e tra queste individuerà le opere da premiare.

La Commissione tecnica sarà composta da membri qualificati ed esperti in campo di progettazione europea, culturale e sociale, nominati dal Soggetto promotore. La Commissione individuerà il progetto o i progetti vincitori.

Art. 16 - Distribuzione del valore: il Montepremi

Il Montepremi di partenza è pari a Euro 1.500 e cresce in proporzione al numero delle tele distribuite. L’importo sarà aggiornato costantemente sul sito web dedicato al Concorso.

Il Montepremi viene distribuito fra le categorie OPERE e PROGETTI.

Il 20% del Montepremi destinato alla categoria OPERE è suddiviso fra il Talent Scout (80%) e l’Artista (20%).

Il Comitato scientifico si riserva di decidere il numero delle opere premiate.

Con l’accettazione del Premio acquisto, il Talent Scout possessore cede al Soggetto Promotore l’opera, mentre l’Artista cede al Soggetto promotore tutti i diritti alla stessa inerenti, ivi incluso il diritto di pubblicazione dell’immagine (salvo il diritto ad essere riconosciuti Artista e Talent Scout dell’opera).

L’80% del Montepremi viene invece destinato alla categoria PROGETTI per contribuire ad almeno un progetto culturale e/o sociale candidato al Premio (vedi Artt. 11-14).

Con l’accettazione del Premio, le Associazioni ed Enti no profit vincitori assicurano di affiancare al proprio logo, anche il logo del Premio Realnart in tutto il materiale di comunicazione e promozione relativo ai progetti vincitori. Sarà premura del Soggetto promotore inviare ai vincitori il logo segno di riconoscimento per il Premio ottenuto.

Art. 17 – Responsabilità

Il Soggetto promotore, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute per la mostra delle finaliste, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura alle opere, che possano verificarsi durante tutte le fasi dell’esposizione.

Art. 18 - Consenso

Il conseguimento del Premio da parte del vincitore implica che il Talent Scout possessore e l’Artista dell’opera cedano al Soggetto promotore tutti i diritti di sfruttamento dell’opera, intendendo con questi i diritti di riproduzione parziale e totale dell’opera in qualsiasi forma, tipografica, serigrafica, elettronica e digitale in Italia e nel mondo.

Partecipando al Concorso si concede a tutti gli effetti al Soggetto promotore il diritto di utilizzare immagini delle opere candidate, ai fini della pubblicizzazione su canali social, sul  sito web www.realnart.it, su altre forme di comunicazione, promozione e pubblicazioni realizzati dal Soggetto promotore, nel pieno rispetto delle opere d’arte e impegnandosi a indicare le ‘courtesy’ (proprietà) della stessa. Il Soggetto promotore si riserva la possibilità di modificare in qualunque momento il Regolamento del Concorso e, in caso di necessità tecniche e logistiche, di apportare variazioni al programma o rinvii e spostamenti di deadline, location e scadenze. La partecipazione al Premio REALNART implica la conoscenza e la totale accettazione del presente Regolamento.

Ogni candidato al Concorso autorizza il trattamento dei propri dati personali ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003 n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” per le finalità connesse con lo svolgimento della presente iniziativa.

Art. 19 - Controversie

Per tutte le controversie sono valide le deliberazioni del Comitato scientifico e della Commissione tecnica, i cui verdetti sono inappellabili.

Art. 20 - Legge applicabile

I diritti e gli obblighi derivanti dal Concorso sono disciplinati dalla legge italiana. La presente iniziativa esula dall’applicazione del D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430 recante “Regolamento concernente la revisione organica della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali della L. 27 dicembre 1997, n. 449”, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lett. a) del citato D.P..R. n. 430/2001, in quanto è finalizzato alla promozione della produzione di opere artistiche e i premi hanno carattere di corrispettivo e/o di riconoscimento del merito personale degli attori indicati nei precedenti articoli.

Aggiornato e pubblicato: 20 settembre 2019